Attività di prevenzione

Il Centro “Donne IN Ascolto - D.IN.A”, promosso dalla coop. sociale La Venenta, predispone un intervento riservato, gratuito e integrato sulla violenza di genere, non limitandosi ad aiutare le donne vittime che ci contattano, ma promuovendo campagne di sensibilizzazione e formazione, diffondendo buone prassi e promuovendo una lettura innovativa e aggiornata di un fenomeno sociale complesso. Di seguito una breve descrizione delle attività di prevenzione che la nostra cooperativa tramite il Centro D.IN.A intende mettere in campo in tema di contrasto alla violenza di genere e alle discriminazioni.

Comunicazione Positiva

Comunicare positivamente in famiglia


Ciclo di 4 incontri aperti alle famiglie del territorio (Ascolto empatico, Quale occhiale indosso per conoscerti, La responsabilità dei propri sentimenti nella comunicazione con l’altro, Assertività ovvero comunico partendo da me). Sedi: Biblioteche del distretto Un primo ciclo di incontri è già stato svolto ad inizio 2020 nel territorio del comune di Castello d’Argile, in collaborazione con l’ass.ne Insieme si può fare.

IL PROGETTO
BORCHURE

"Ogni cuore ha la sua Chiave" e "Il nido dell'emozioni"

Incontri per la scuola dell'infanzia e primaria


Incontri pensati per le classi dell’infanzia e della scuola primaria sulle tematiche della conoscenza di sé, dell’affettività, dell’espressione emotiva e del rispetto delle differenze, per aiutare bambini e ragazzi a trovare strategie e comportamenti più funzionali alla relazione con l’altro, in un’ottica di orientamento alla maggiore conoscenza delle proprie emozioni, per saperle poi regolare nelle relazioni con l’altro. Sedi: istituti scolastici del distretto Dal 2015 ad oggi questi progetti sono stati proposti (con il contributo di coop Reno e altri) presso numerosi istituti scolastici (IC di San Giorgio di Piano e Bentivoglio, IC di Argelato, IC di San Pietro in Casale, Scuola Primaria di Minerbio, Scuola Primaria di Castello d’Argile e Mascarino-Venezzano, Direzione Didattica di Castel Maggiore, Scuola Primaria di San Venanzio, Scuola Primaria di Altedo).

OGNI CUORE HA LA SUA CHIAVE
IL NIDO DELL'EMOZIONI  

RispettiAMOci

Laboratorio di educazione alle relazioni


Serie di incontri rivolti a studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado volti a sensibilizzare e far comprendere la pari dignità tra i sessi, riconoscere i messaggi stereotipati e discriminatori sui ruoli sessuali nei mass media e nel linguaggio comune; sviluppare gli strumenti per una consapevole relazione tra pari rileggere i «fallimenti» relazionali come opportunità di crescita; riconoscere i segnali di «pericolo» all’interno di un rapporto, con la conoscenza e comprensione dei diversi tipi di violenza, non solo quella fisica; presentazione dei servizi e delle risorse territoriali a cui le donne in difficoltà possono rivolgersi.
Sedi: CCRR, istituti comprensivi del distretto

Incontri di formazione/informazione per le sentinelle


Incontri di informazione e prima formazione che si propongono di dare strumenti alle figure cosiddette “sentinella” in modo che possano intercettare i bisogni ancora inespressi di donne vittime di maltrattamenti e a rischio di isolamento. Si prevede il coinvolgimento dei referenti già identificabili e identificati dalla comunità, quali referenti dei centri sociali, parroci, presidenti delle associazioni di volontariato e culturali, delle polisportive, assessori comunali. Sedi: centri sociali, parrocchie, associazioni di volontariato e culturali, polisportive.
DONA