PERCORSI SEMI AUTONOMIA e HOME VISITING

I nostri servizi

 
Semiautonomia
Appartamenti per l'autonomia
Home visiting
RifamiliAMO
 
PERCORSI SEMI AUTONOMIA e HOME VISITING

Appartamenti per l’autonomia


Conclusa la permanenza nelle strutture residenziali della Cooperativa La Venenta, i nuclei monogenitoriali possono proseguire il percorso in un contesto di semi-autonomia presso gli appartamenti della onlus. È un passaggio graduale verso la piena autonomia e verso l’integrazione socio-economica piena. Un servizio che la cooperativa offre in accordo con i Servizi sociali del territorio. In questa fase, il personale educativo della cooperativa sociale La Venenta segue “a distanza” il progetto di semi autonomia, garantendo:

supporto domiciliare;

monitoraggi settimanali e/o al bisogno;

sostegno alla madre nella gestione dell’abitazione;

sostegno alla madre nel percorso di reinserimento formativo/lavorativo.

Gli operatori della cooperativa si rapportano periodicamente con i Servizi sociali che seguono l’andamento del progetto. La durata del percorso di semi-autonomia dipende dai progressi evidenziati; in genere, comunque, non superano l’anno solare. Nel 2018 La Venenta dispone di 11 appartamenti siti in Argelato e Pieve di Cento. In casi specifici, le abitazioni sono attribuite a nuclei monogenitoriali e/o famiglie in situazioni di disagio e fragilità socio-economica.

Committenti del servizio socio educativo domiciliare sono il Servizio sociale minori o le Ausl del territorio regionale.



ABSTRACT CARTA DEI SERVIZI
parallax background
parallax background
 

Home Visiting


La Cooperativa Sociale La Venenta Onlus offre un servizio socio-educativo all’interno di appartamenti situati in contesti residenziali, dedicati a nuclei familiari o a nuclei monogenitoriali a rischio e in situazioni di fragilità. I nuclei familiari e/o le madri sole con figli minori vengono segnalati alla Venenta da parte dei Servizi sociali, a causa di condizioni di fragilità socio-economica, isolamento, trascuratezza. L’attivazione del presente progetto vuole quindi essere un sostegno alla genitorialità, alla coppia genitoriale, al fine di evitare l’aggravio di situazioni già a rischio e favorire una qualità di cura e accudimento dei minori, garantendo loro una relazione adeguata in termini affettivi e concreti.

Il Progetto “RifamiliAMO – Percorsi di Home visiting“ può essere attivato per offrire:

un’osservazione e sostegno alla genitorialità che si connota come un intervento di supporto utilizzando l’home visiting, per intervenire su situazioni a rischio con l’obiettivo della RECUPERABILITÀ della GENITORIALITÀ;

una gradualità di reinserimento nel tessuto sociale, al termine di un periodo di accoglienza in comunità residenziale;

un intervento di supporto anche abitativo oltre che di sostegno ad una genitorialità a rischio, per offrire un sostegno e un’osservazione familiare globale rispetto agli ambiti economico-sociali, lavorativi e di recupero della genitorialità.

DONA